I nostri obiettivi

Al fine di raggiungere l’obiettivo finale, ossia sconfiggere la malattia ed offrire alle generazioni a venire un futuro finalmente “libero dalla meningite”, il Comitato intende:

  • promuovere la vaccinazione quale strumento efficace e sicuro contro la meningite,  mediante iniziative di sensibilizzazione a livello locale e nazionale che aiutino i genitori a scegliere consapevolmente di vaccinare i propri figli;
  • collaborare con le istituzioni, la comunità medico-scientifica e i media per promuovere una corretta cultura della prevenzione, comunicando all’opinione pubblica i rischi della meningite, l’importanza della diagnosi tempestiva, le modalità di accesso alla vaccinazione, il profilo di sicurezza dei vaccini e le modalità di richiesta di diagnosi tempestiva in caso di sospetta meningite;
  • mantenere un dialogo costante con le istituzioni affinché garantiscano, a livello nazionale, una omogenea copertura vaccinale, senza barriere di costo o discriminazioni, promuovendo un accesso libero e consapevole alla vaccinazione contro la meningite attraverso un’informazione corretta, equilibrata e capillare sul territorio;
  • sollecitare le istituzioni sanitarie perché tutte le strutture di primo soccorso, pediatriche e non, si dotino di tutti gli strumenti necessari volti a effettuare diagnosi tempestiva della meningite, mediante identificazione rapida e corretta dei sierotipi dell’infezione;
  • esortare le istituzioni sanitarie affinché l’attuale sistema di raccolta dei dati epidemiologici sulla meningite sia reso più efficiente e periodicamente aggiornato, e affinché le procedure di segnalazione di nuovi casi siano diffuse su tutto il territorio nazionale;
  • invitare le istituzioni e la comunità medico-scientifica ad impegnarsi a diffondere e sostenere una posizione comune, evidence-based, sull’importanza, la sicurezza e l’efficacia degli strumenti preventivi, per orientare in maniera chiara l’opinione pubblica sulla tematica  della vaccinazione;
  • incoraggiare la classe medica affinché sostenga la formazione di tutti gli operatori sanitari sul tema della meningite, sia attraverso l’individuazione e la valorizzazione di specifici percorsi didattici durante la formazione universitaria, sia mediante la realizzazione di corsi di formazione ad hoc post universitari;
  • coinvolgere gli organi di informazione affinché forniscano all’opinione pubblica un’informazione corretta e oggettiva sul tema della meningite, al netto di allarmismi inutili.

 

obiettivi